DOMANDE FREQUENTI

Come posso richiedere una Friend Card?

È possibile richiedere Friend Card presso i seguenti esercizi convenzionati previa donazione liberale di 20€:

“Bar Racing”
Via della Crocetta, snc
67100 – L’Aquila (AQ)

“Da Lucio”
presso il centro commerciale Globo Center
bar, gelateria, tavola calda, pizzeria
Via Onorevole Giuseppe Saragat, 56
67100 – L'Aquila (AQ)

“Il Cercalibro”
presso il centro commerciale Gallucci, Ospedale Regionale
libreria
Via L. Natali
67100 – L'Aquila (AQ)

“Il Punto di Ragione”
cartolibreria, edicola
Strada Statale 17, km 24+800
67018 – Sassa Scalo (AQ)

“Maccarrone Libri”
libreria
Piazza Duomo, 49
67100 – L'Aquila (AQ)

“Maccarrone Libri”
piazzale Trony
libreria
Via Savini, snc
67100 – L'Aquila (AQ)

“Maccarrone Libri”
presso il Centro Commerciale Agorà
libreria
Strada Statale 80, snc
67100 – L'Aquila (AQ)

“MaDo Abbigliamento”
negozio di abbigliamento
Corso Vittorio Emanuele II, 38
67100 – L'Aquila (AQ)

“Sportrainer”
presso il centro commerciale Piccinini
negozio di abbigliamento
Strada Statale 17 Est km 42
67100 – Bazzano (AQ)

In quanto tempo posso recuperare i soldi della donazione grazie alle scontistiche che offrite?

Dipende da persona a persona, comunque normalmente, grazie alla vasta gamma di attività commerciali che partecipano all’iniziativa, in pochi giorni dovreste rientrare dell’importo della donazione e cominciare a risparmiare.

Dove trovo il regolamento?

è possibile consultare e scaricare il regolamento cliccando qui o andando nella sezione Richiedi la tua Friend Card.

Se sono un esercente, come faccio per aderire al circuito?

Basta compilare il modulo di adesione, consultabile e scaricabile cliccando qui o andando nella sezione Diventa un Esercente convenzionato.
Il modulo dovrà quindi essere firmato, timbrato con il timbro dell’esercizio, scansionato ed inviato elettronicamente alla e-mail esercente@friendcard.it.
Per qualsiasi informazione invece è possibile contattarci tramite Whatsapp al numero di telefono 3714314819, telefonicamente (lun-ven 10:00-13:00 / 15:00-18:00) o sulla e-mail info@friendcard.it.

Quante volte posso utilizzare la Friend Card?

Non c’è un limite di volte o di utilizzo, può essere utilizzata anche tutti i giorni per più volte al giorno. Il titolare della Friend Card ha diritto di usufruire di tutti i servizi, le offerte, gli omaggi e gli sconti che i locali e gli esercizi aderenti al circuito offriranno in quel momento, alle condizioni vigenti, sino alla scadenza della carta.

Quando devo dichiarare di avere Friend Card?

Il Titolare della Friend Card dovrà esibirla obbligatoriamente assieme ad un documento di identità prima della richiesta di pagamento e, in ogni caso, prima dell’emissione della ricevuta fiscale da parte degli esercenti. Friend Card non permette la fruizione dei suoi vantaggi se al momento della richiesta delle offerte presso le attività convenzionate non si è in possesso della carta o se si è in possesso di una carta scaduta.

Che succede se dimentico a casa la mia Friend Card?

Qualora la Friend Card non venga mostrata agli esercizi convenzionati, il titolare della Friend Card non ha diritto agli sconti, alle offerte e alle promozioni a cui altrimenti avrebbe diritto.

Posso prestare o cedere la carta Friend Card ad un amico?

No, la Friend Card è personale e incedibile e deve essere esibita insieme ad un documento di riconoscimento. Lo sconto è operato esclusivamente in favore del Titolare della Friend Card. È dovere dell’esercente affiliato a Friend Card controllare l’identità del Titolare della carta e segnalare ogni uso improprio della stessa. Nel caso la Friend Card venga esibita da una persona diversa dal titolare o sia scaduta, non sarà applicato alcuno sconto da parte degli esercenti affiliati.

I miei familiari possono utilizzare la Friend Card a nome mio?

No, la Friend Card non è cedibile.

Cosa sono i Tickets e come sono fatti?

I Tickets vengono rilasciati dalle attività convenzionate, dopo il pagamento, in seguito ad una spesa di almeno 10€ (considerati dopo il calcolo dello sconto) effettuata presso di loro. Qualora sia possibile ottenere punti con una spesa inferiore ai 10€ (ad esempio nei fast food, tavole calde, bar, etc.) sarà riportato sulla pagina dell’esercente stesso, visionabile sul sito web www.friendcard.it.

Fronte Ticket Facsimile

Per ogni 10€ di spesa si avrà così diritto ad un punto. Il ticket che l’esercente convenzionato consegnerà al possessore di Friend Card riporterà il numero totale di punti corrispondenti alla spesa effettuata. I punti verranno scritti dall’esercente a penna, nello spazio bianco sopra la dicitura “Punti”, prima di consegnare il Ticket.

Retro Ticket Facsimile

Sul retro del Ticket sarà presente il timbro dell’esercizio che lo ha rilasciato, posto dall’esercente nello spazio bianco. Un Ticket senza il timbro dell’esercizio commerciale è da ritenersi non valido.
Tutti i Tickets sono numerati progressivamente, ad ogni Ticket sarà assegnata una matrice diversa, in modo da tutelare gli esercenti dalla duplicazione dei Tickets.

Come si utilizzano i Tickets?

I punti accumulati con i ticket potranno essere successivamente scambiati esclusivamente presso l’esercente che li ha rilasciati, per una ulteriore offerta, omaggio e/o sconto, che sarà possibile consultare nella pagina dell’esercente stesso visionabile sul sito web www.friendcard.it.
Il cliente che vorrà usufruire della promozione riservata dall’attività commerciale, dovrà consegnare i Tickets all’esercente che, a sua volta, prima di ritirarli, ne dovrà verificare la validità, controllando che ogni ticket riporti una matrice diversa e che sul retro del biglietto sia presente il proprio timbro.

È possibile scambiare i punti ottenuti tramite Tickets presso un esercizio commerciale con i punti, offerte, premi o sconti di un’altra attività?

No, i punti accumulati con i Tickets presso un esercente sono convertibili solo con le offerte, omaggi e/o sconti messi a disposizione dallo stesso esercente. I punti ottenuti presso ogni singola attività sono cumulabili solo con punti del medesimo esercizio commerciale e non sono cumulabili con punti ottenuti in attività differenti.

Perché dei Tickets e non qualche sistema più all’avanguardia?

I Tickets perché sono un sistema semplice, facile da capire e da usare, a prescindere dalla fascia di età o dalla competenza tecnologica.
Sono in pratica un sistema che non lascia indietro nessuno, cosa che non sempre si può dire di sistemi che invece sfruttano chip, bande magnetiche o altre tecnologie.

Posso pagare con carta di credito, bancomat o buoni pasto?

No, non si può pagare con carte di credito, bancomat e/o buoni pasto, a meno che non sia espressamente indicato nella pagina del singolo esercente. Tutto ciò per non gravare ulteriormente sullo sconto offerto, in quanto, le tipologie di pagamento sopra menzionate, hanno un ulteriore costo in percentuale che grava sul commerciante.

Come funziona la barra di ricerca nella home del sito?

Scrivendo al suo interno il nome (o parte del nome) di uno specifico esercizio commerciale, si visualizzerà l'attività commerciale corrispondente alla ricerca effettuata, assieme agli altri esercizi aderenti al circuito con quel nome (o parte di nome).

Nel settore della ristorazione come si calcola lo sconto quando al tavolo sono sedute altre persone senza la Friend Card?

Lo sconto è valido esclusivamente per il Titolare della Friend Card. L'eventuale decisione di allargare l'offerta agli altri commensali per la singola Friend Card, è lasciata al ristoratore. Qualsiasi informazione a riguardo è consultabile sulla pagina dell'esercente convenzionato sul sito internet www.friendcard.it

Se nelle condizioni del ristorante è prevista la prenotazione obbligatoria vuol dire che devo menzionare la Friend Card al momento della prenotazione?

Si, in caso di prenotazione di un tavolo, il Titolare della Friend Card deve comunicare il possesso della carta stessa.
Per i servizi di asporto è necessario comunicare il possesso della Friend Card in fase di ordine.

Cosa bisogna consumare al ristorante? Cos'è la "consumazione minima a persona"?

Per consumazione minima si intende che bisogna consumare minimo due portate ciascuno tra antipasto, primo, secondo, contorno e dolce.

Cosa vuol dire "escluse bevande"?

Di norma le bevande rientrano nello sconto, tuttavia quando un ristorante indica nelle proprie condizioni particolari "escluse bevande" vuol dire che lo sconto non si applica sulle bevande.

Lo sconto è valido anche sull'asporto e sui menù fissi?

Lo sconto non è valido per i menù fissi e promozionali a meno che non sia espressamente specificato nella convenzione con il singolo ristoratore.Per l’asporto è valido, purché previsto dal ristoratore e purché si provveda a comunicare in fase di prenotazione il possesso della Friend Card, dato che alla consegna lo scontrino sarà già stato emesso.